La Sacra Scrittura mitologizzata: dalla Maddalena alla Traviata, storia di una deriva

L'Écriture mythologisée : de la Madeleine à La Traviata, histoire d'une dérive
acquista la versione digitale dalla piattaforma CAIRN
NRT 141/2 (2019) p. 177-188
Riassunto. - In Occidente, dopo Gregorio Magno, si è presa l'abitudine di radunare alcune donne della cerchia di Gesù nella sola figura della « peccatrice pentita ». La pittura, la letteratura e la mistica hanno sfruttato questa immagine; è su questo piano che il mito, la Scrittura e la tradizione s'intrecciano, servendo una teologia della riconciliazione a scapito di un'apostolicità al femminile. Di fronte a queste derive vi è l'urgenza di rileggere il ruolo di Maria di Magdala seguendo la traccia lasciata dai Padri greci, fra cui Romanos, per rendere effettiva la sua qualità di «apostola degli apostoli».
Parole chiave : Parole chiave. - Maria-Maddalena | Apostolicità | Donne | Tradizione | Interpretazione
Il file PDF non è disponibile per questo articoloLeggi l’articolo acquista la versione digitale dalla piattaforma CAIRNleggere online

Gli articoli del 1958 e il 2003 sono disponibili gratuitamente en formato PDF.

Articoli a partire dal 2003 sono disponibili in formato digitale dal portale del nostro partner CAIRN.

I numeri a partire dal 2000 possono essere ordinati nella versione stampata dal nostro sito web o scaricato in forma digitale dal portale del nostro partner site CAIRN.

© NRT, all rights reserved - Nouvelle Revue Théologique, Boulevard Saint-Michel 24 - 1040 Bruxelles - Tél. +32 (0)2 739 34 80 - secretariatnrt.be

Printed from : www.nrt.be